SUPPORTI KETRONIANI

SUPPORTI KETRONIANI

ARRANGERS - MODULI SONORI - E DISPOSITIVI KETRON







    Prova della SD9 aL Musik Messe 2017

    Condividere

    Vasa

    Messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 26.02.17

    Prova della SD9 aL Musik Messe 2017

    Messaggio Da Vasa il Gio 13 Apr 2017, 23:07

    La prima impressione è di una bella tastiera con styles moderni e suoni migliorati. La gestione macchina è basata sullo stesso Sistema operativo e sullo stesso software derivato dai modelli  precedenti, cioè significa che la gestione macchina ha ancora qualche lacuna o imperfezione. In LaunchPad è una bellissima innovazione per lavora LIVE e probabilmente anche in studio per gli abbozzi di arrangiamenti professionali. Appena sono arrivato al Booth della Ketron è stata la prima cosa che ho chiesto di vedere e capire. Grazie a Marcello, alla sua infinita disponbilità, che m'ha mostrato il LaunchPad. Non appena ho capito il funzionamento ho capito la grande potenza della SD9. Il launchPAd è rappresentato fondamentalmente da una griglia di caselle, ad ogni casella puo essere assegnato uno style o una parte di esso tramite modelling. in un altra "casella" si puoi assegnare un wave o una drum o un mp3 e tutto verrà eseguito in sincrono. ciò significa che è possibile fare delle combinazioni  nuove ed estese a livello  sia di basi che di style. il tutto puo' essere salvato  in Scene e/o singolarmente messo un Mute/SOLO.

    La nuova ed accattivante feature, ma che non ho potuto  verificare , è la possibilita di caricare dei wave ( opportunamente tagliati a tempo ) ed utilizzarli  come DRUMs.
    questo permette la personalizzazione della macchina ad un livello  sonoro superiore sia a Tyros che Korg.

    Purtroppo la macchina sembra non abbia ancora terminato il debug, quindi con alcune sequenze di comandi il sistema si blocca e la macchina va riavviata.

    Personalmente non credo possa essere pronta prima dell'estate ( ma lo  spero vivamente ) e penso che Ketron dovrebbe velocizzare i tempi di messa in produzione, prima che la concorrenza ne prenda ispirazione.

    Franz

    Messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 26.02.17
    Età : 40
    Località : Treviso

    Re: Prova della SD9 aL Musik Messe 2017

    Messaggio Da Franz il Gio 13 Apr 2017, 23:20

    Qualcuno del forum che ha contatti con ketron può darci qualche informazione certa sulla data di uscita?
    Spero davvero sia prima dell'estate!
    avatar
    ADMIN
    Admin
    Admin

    Messaggi : 391
    Data d'iscrizione : 29.08.16
    Età : 39
    Località : ROMA

    Re: Prova della SD9 aL Musik Messe 2017

    Messaggio Da ADMIN il Ven 14 Apr 2017, 20:38

    Franz ha scritto:Qualcuno del forum che ha contatti con ketron può darci qualche informazione certa sulla data di uscita?
    Spero davvero sia prima dell'estate!

    Ciao Franz .....Supporti Ketroniani e' in costante contatto con Ketron, che per il momento non si e' ancora espressa sull 'uscita ....
    avatar
    ADMIN
    Admin
    Admin

    Messaggi : 391
    Data d'iscrizione : 29.08.16
    Età : 39
    Località : ROMA

    Re: Prova della SD9 aL Musik Messe 2017

    Messaggio Da ADMIN il Ven 14 Apr 2017, 20:41

    Vasa ha scritto:La prima impressione è di una bella tastiera con styles moderni e suoni migliorati. La gestione macchina è basata sullo stesso Sistema operativo e sullo stesso software derivato dai modelli  precedenti, cioè significa che la gestione macchina ha ancora qualche lacuna o imperfezione. In LaunchPad è una bellissima innovazione per lavora LIVE e probabilmente anche in studio per gli abbozzi di arrangiamenti professionali. Appena sono arrivato al Booth della Ketron è stata la prima cosa che ho chiesto di vedere e capire. Grazie a Marcello, alla sua infinita disponbilità, che m'ha mostrato il LaunchPad. Non appena ho capito il funzionamento ho capito la grande potenza della SD9. Il launchPAd è rappresentato fondamentalmente da una griglia di caselle, ad ogni casella puo essere assegnato uno style o una parte di esso tramite modelling. in un altra "casella" si puoi assegnare un wave o una drum o un mp3 e tutto verrà eseguito in sincrono. ciò significa che è possibile fare delle combinazioni  nuove ed estese a livello  sia di basi che di style. il tutto puo' essere salvato  in Scene e/o singolarmente messo un Mute/SOLO.

    La nuova ed accattivante feature, ma che non ho potuto  verificare , è la possibilita di caricare dei wave ( opportunamente tagliati a tempo ) ed utilizzarli  come DRUMs.
    questo permette la personalizzazione della macchina ad un livello  sonoro superiore sia a Tyros che Korg.

    Purtroppo la macchina sembra non abbia ancora terminato il debug, quindi con alcune sequenze di comandi il sistema si blocca e la macchina va riavviata.

    Personalmente non credo possa essere pronta prima dell'estate ( ma lo  spero vivamente ) e penso che Ketron dovrebbe velocizzare i tempi di messa in produzione, prima che la concorrenza ne prenda ispirazione.

    Grazie per il tuo intervento Vasa, e' importante capire le impressioni degli utenti ... grazie per il tuo contributo

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Prova della SD9 aL Musik Messe 2017

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 22 Ott 2017, 10:17